BUFALA PARMALAT RIFIUTA LATTE GENOVESE E COMPRA QUELLO CINESE!

BUFALA PARMALAT RIFIUTA LATTE GENOVESE E COMPRA QUELLO CINESE!

Aprile 15, 2016 0 Di bufalepertuttiigusti

latte cinese

LA BUFALA CHE LA PARMALAT RIFIUTA IL LATTE GENOVESE ED ACQUISTA LATTE CINESE CIRCOLA IN QUESTE ORE SUL WEB, MA E’ FALSO. ECCO PERCHÉ.

Il sito NEWS 24 OGGI (Attenzione! non Rai News24) ha diffuso in rete la notizia falsa che la nota azienda PARMALAT avrebbe rifiutato di acquistare latte proveniente da allevamenti italiani per acquistare latte proveniente dalla Cina. L’azienda Parmalat società del gruppo Lactalis, proprietaria del marchio Latte Oro ha negato e chiarito con decisione che si tratta di una bufala e che continuerà a garantire ai suoi clienti la produzione di latte 100% Italiano.

Direttamente dalla pagina Facebook della Parmalat leggiamo questa dichiarazione ufficiale dell’azienda in merito a questa questione:

Latte Oro ribadisce con forza lo storico legame con la città di Genova e l’impegno assoluto a garantire la massima qualità e la provenienza 100% di latte fresco Italiano da allevamenti selezionati.

Da molto tempo l’azienda ha avviato una serie di iniziative in favore dei consumatori, dei cittadini e del territorio di Genova, di cui da sempre Latte Oro è una espressione riconosciuta.

Le polemiche mediatiche ed i continui attacchi infondati non hanno fatto altro che penalizzare ulteriormente i consumi di latte fresco in un mercato già in forte difficoltà.

Anzi a chiarire ulteriormente che l’azienda non ha intenzione di danneggiare i produttori genovesi sempre sulla loro pagina facebook si aggiunge che:

Latte Oro, nonostante il calo dei consumi ha continuato negli ultimi anni a ritirare anche il latte locale – ad esempio – dalla Cooperativa Valpolcevera pagandolo al prezzo di mercato.
Vista la situazione attuale di crisi dei consumi, e la scadenza degli accordi contrattuali con alcuni conferenti di latte, l’azienda è in questi giorni impegnata in una discussione con i produttori locali riguardante la quantità di latte necessaria alla produzione.

L’azienda conferma il massimo impegno a sostegno dei consumi e degli investimenti locali anche attraverso il lavoro quotidiano degli oltre cento genovesi che operano sul territorio.

Parmalat