Bufala La7 manderà in onda i video integrali di Tiziana Cantone sabato notte

Bufala La7 manderà in onda i video integrali di Tiziana Cantone sabato notte

Settembre 18, 2016 0 Di bufalepertuttiigusti
Tiziana Cantone

Tiziana Cantone

I creatori di bufale non si fermano davanti a niente, nemmeno alla morte di una giovane donna ed ecco che spunta questa squallida bufala che annuncia che La7 manderà in onda i video integrali di Tiziana Cantone sabato notte.

Ovviamente non accadrà nulla del genere, ne sabato notte ne mai. Sia perché i video in questione sono oggetto di una sentenza di un tribunale che ne ha intimato la rimozione da ogni sito e piattaforma digitale, sia perché si tratta di video hard che mai sarebbero trasmessi da una emittente nazionale.

Sarebbe inoltre una grave violazione della privacy non essendo, i video in questione, mai stati autorizzati alla diffusione da parte della donna ripresa.

Insomma si tratta di una Bufala di pessimo gusto che cerca di recuperare visualizzazioni e condivisioni sulla pelle di una persona morta suicida da poche ore.

Il sito che ha pubblicato la bufala ha realizzato perfino un grossolano fotomontaggio in cui si vedono il giornalista Enrico Mentana, una foto di Tiziana Cantone, il logo di La7 e quello di Sky Tg 24, che non c’entra niente con l’emittente su cui va in onda il giornalista e che è stato aggiunto solo per attirare l’attenzione dei lettori.

Il sito che ha pubblicato questa notizia falsa infatti sfrutta la somiglianza del suo nome con quello di Sky TG24 per attirare i lettori e confonderli riguardo alla reale provenienza dei link che condividono. Questa tecnica è utilizzata da molti siti diffusori di bufale in rete come il Giomale, La Nozione, Il Fatto Quotidaino e molti altri, segnalati nella nostra lista dei “Siti diffusori di Bufale“.

Bufale di questo genere raggiungono facilmente un alto numero di visualizzazioni grazie a titolo scioccanti e ad immagini eclatanti. Se per caso aveste condiviso questa notizia sul vostro profilo social vi consigliamo di cancellare il post, per evitare un ulteriore diffusione di questa notizia falsa.