Bufala Immigrati: in fila per l’ iPhone 7 grazie al bonus di 500€ della UE.

Bufala Immigrati: in fila per l’ iPhone 7 grazie al bonus di 500€ della UE.

Settembre 9, 2016 0 Di bufalepertuttiigusti

iphone7

“Immigrati in fila per l’iphone 7” cosi titola questa bufala diffusa dal sito “Il Fattone Quotidiano“, sito parodia del Fatto Quotidiano che scrive:

“Ore di coda e fila per acquistare l’ultimo modello iPhone che costa, a seconda del modello e della memoria sino a 1.959 euro. Un lusso digitale che gli immigrati di colore scuro si son potuti permettere grazie ai NOSTRI SOLDI e al bonus “BRONDO?”‘, ottenuto dal taglio delle pensioni italiane e dai fondi per il reddito di “città di danza”.

Si tratta ovviamente di una notizia falsa, dal taglo fortemente ironico, pubblicata inizialmente dal sito enricosecci.it. Non esiste alcun bonus “Brondo?” cosi come non esiste il reddito “città di DANZA”.

Basta proseguire nella lettura per capire che più che una bufala, si tratta di un articolo parodia. Proseguendo con la lettura infatti si legge:

“Infatti, un folto gruppo di islamici fondamentalisti neri albanesi zingari criminali clandestini, facendo staffetta con amici e familiari per non perdere il posto in fila, hanno sfruttato il bonus di 549 euro e, ovviamente, i 70 euro giornalieri + sigarette + vitto + alloggio + piscina + 100 goleador alla frutta,  per comperare l’ultimo gioiello di casa Eippol.

Tutto esagerato e con tutti i nomi sbagliati (di proposito). Purtroppo molti utenti della rete si limitano a leggere esclusivamente i titoli degli articoli e corrono a condividerli indignati senza approfondire nulla, soprattutto senza nemmeno leggere ciò che stanno condividendo.

ECCO IL TESTO INTEGRALE DELLA BUFALA:

Immigrati: in fila per l’iPhone 7 grazie al bonus di 500€ della UE.

“Ore di coda e fila per acquistare l’ultimo modello iPhone che costa, a seconda del modello e della memoria sino a 1.959 euro. Un lusso digitale che gli immigrati di colore scuro si son potuti permettere grazie ai NOSTRI SOLDI e al bonus “BRONDO?”‘, ottenuto dal taglio delle pensioni italiane e dai fondi per il reddito di “città di danza”.”

A Darne notizia l’autorevole sito di news enricosecci.it

 “Infatti, un folto gruppo di islamici fondamentalisti neri albanesi zingari criminali clandestini, facendo staffetta con amici e familiari per non perdere il posto in fila, hanno sfruttato il bonus di 549 euro e, ovviamente, i 70 euro giornalieri + sigarette + vitto + alloggio + piscina + 100 goleador alla frutta,  per comperare l’ultimo gioiello di casa Eippol.

Il ministro delle polemiche Matteo Salvimini ha dichiarato: vengono in Italia arrubarci il lavoro, i soldi, le case, le piscine, le donne, il rame, le panchine, l’anima, la pulizia, le carriole, i finanziamenti pubblici ai partiti, la legge elettorale, la mafia, i lecca lecca, la radiomucca della Fruttolo e adesso vogliono anche i nostri telefonini di ultima generazione? E’ o non é una VERGONNA???!!Ruspa!11!1!??Andiamo a governareee!

Nel frattempo le prime dichiarazioni dei primi neri che sono riusciti ad accaparrarsi l’iPhone7 Gold Mincheguà:

“ma guà che sun il cugìn de Mario Balotelli nèèèè…. sun de Brescia evviva la padania figaa nèèèèè”.”