“Bill Gates non si è vaccinato davvero!”, ma è una bufala (un altra)

“Bill Gates non si è vaccinato davvero!”, ma è una bufala (un altra)

Febbraio 2, 2021 Off Di Redazione

“Quello nella fotografia non è veramente Bill Gates!!”, “Bill Gates non si è vaccinato e non farà vaccinare neppure i suoi figli!!” sono queste le didascalie di molti post che circolano in rete in queste ore. Si tratta di una bufala.

La foto in questione è stata postata su Twitter direttamente dal patron della Microsoft in questo tweet del 22 Gennaio 2021:

Nel tweet si legge:

Uno dei vantaggi di avere 65 anni è che sono idoneo per il vaccino COVID-19. Ho preso la mia prima dose questa settimana e mi sento benissimo. Grazie a tutti gli scienziati, ai partecipanti allo studio, alle autorità di regolamentazione e agli operatori sanitari in prima linea che ci hanno portato a questo punto.

Gates ha ricevuto quindi la prima dose ed è in attesa del richiamo. Nella foto si mostra senza occhiali e con la mascherina, cosa che lo rende non riconoscibile a prima vista (ma si tratta veramente di lui).

La “leggenda” del medico dei figli di Gates

La storia del medico che avrebbe ricevuto un rifiuto alla sua richiesta di vaccinare i figli del miliardario da piccoli non trova riscontro da nessuna parte. Non esiste il nome di questo presunto medico e di conseguenza risulta impossibile verificare questa affermazione.

Bill Gates è da sempre un grande sostenitore dei vaccini, cosa che non solo rende inverosimile questa storia, ma lo rende anche il bersaglio perfetto della frangia estrema dei No Vax, che più di una volta lo hanno messo al centro di complotti e bufale sui vaccini.

E’ ormai celebre la teoria (totalmente priva di fondamento) che i vaccini contengano dei Microchip in grado di tracciare le persone dietro la quale ci sarebbe sempre Bill Gates o la teoria della manifestante dei Gilet Arancioni riguardo un accordo fra Conte e Bill Gates per iniettarci un vaccino che ci collegherebbe al 5G (non si sa in che modo).